Fantasy - Immagine dell'amica del "Rifugio degli Elfi" - clic immagine

Fantasy - Immagine dell'amica del "Rifugio degli Elfi" - clic immagine
Immagine da https://www.facebook.com/groups/1481388275215394/

Dove trovarmi

domenica 25 aprile 2010

La "Sagrada Familia"

Molto tempo fa ho letto un articolo su un enorme basilica spagnola la cui costruzione era iniziata nell'altro secolo.. 1882 e tutt'ora non ancora conclusa. Ho fatto un pò di calcolo con gli anni e ne sono passati ben 128 ... ed è ancora incompiuta.
Casualmente ne ho risentito parlare in un programma televisivo e sono andata a cercare la storia.
La sua storia, quella dell'architetto e tutte le vicessitudini avvenute in questo lungo tempo è veramente affascinante. Unica nel mondo è stata definita Patrimonio dell'Umanità ed inclusa nella lista dell'UNESCO.
Da Wikipedia e non solo da questa, traggo alcuni stralci della sua storia.

Il nome completo in lingua catalana è "Temple Expiatori de la Sagrada Família - Tempio espiatorio della Sacra Famiglia - a Barcellona capoluogo della Catalogna (Spagna)
E' una enorme basilica cattolica, non una cattedrale, ancora attualmente in costruzione, viene considerata il capolavoro dell'architetto Antonio Gaudí, massimo esponente del modernismo catalano che, ricevuto  l'incarico nel 1883, cambiò totalmente il vecchio progetto. La vastità della scala del progetto e il suo stile caratteristico ne hanno fatto uno dei principali simboli della città e una delle tappe obbligate del turismo di massa.

Come detto i lavori iniziarono nel 1882 e proseguono tutt'oggi secondo le elargizioni che ricevono e proseguiranno sicuramente ancora per molti anni.

Anche se non conclusa la chiesa sarà consacrata il 7 novembre 2010 (quest'anno) da Papa Benedetto XVI a Basilica. 

Nel 1866 nacque l'Associació Espiritual de Devots de Sant Josep (Associazione spirituale dei devoti di San Giuseppe), per promuovere la fabbricazione di un tempio dedicato alla Sacra Famiglia. Forte delle donazioni,
l'associazione potè acquistare il terreno apprestandosi alla sua costruzione nel 1881.
Ci furono dei disaccordi tra l'architetto originale, Francesc de Villar e l'associazione e Antonio Plàcid Guillem Gaudí i Cornet semplicemente Antonio Gaudi ottenne l'incarico nel 1883 ideando un progetto completamente nuovo. Vi si dedicò quasi completamente per 40 anni  e completamente nei suoi ultimi 15 anni della sua vita portandolo a vivere all'interno della basilica in costruzione.
La spiegazione a questa intensa dedizione viene spiegato dal fatto che oltre all'enormità dell'opera, Gaudi definiva molti particolari man mano che la costruzione avanzava.  Praticamente non li concretizzava in precedenza nei suoi piani ed istruzioni e quindi la sua presenza costante era fondamentale.

Per ironia della sorte,  mori investito da un tram nel 1926 il 7 di giugno. Trascurato nel suo aspetto, molto miserevole fu scambiato dai soccoritori come un povero vagabondo e ricoverato all'ospedale della Santa Croce, un ospizio per mendicanti fondato dai ricchi borghesi della Catalogna. Fu riconosciuto soltanto il giorno dopo dal cappellano della Sagrada Familia e morì il 10 giugno.
La storia dei vari momenti nella costruzione della Sagrada Familia sono interessanti, raccontano gli avvenimenti avvenuti in questi 128 anni, il perchè nei ritardi e l'avvicendarsi degli architetti dopo la morte di Antonio Gaudi.
Le vicessitudini sono molte e menziono solo alcune:
1936-1939 ...la guerra civile spagnola che distrusse alcune parti dell'edificio
1940....gli architetti Francesc Quintana, Puig Boada e Lluis Gari ripresero i lavori grazie alle erlargizioni arrivate
2008..un vertenza comunale bloccò il lavoro che prevedeva di scavare un tunnel

ed il resto della storia la trovate qui  Sagrada Familia  e   Antonio Gaudi architetto  e qui  Da viaggio in Spagna..
Ogni pagina indicata vi porta ad altre per soddisfare ulteriormente la vostra curiosità: per me è stata una lettura affascinante.

Alcune delle tante foto che si trovano sul web

Facciata della Passione

Interno della Basilica
Un Interno della Basilica
Veduta tempio a est
Una bella riprese notturna
Vista dal....cielo
Una delle altre opere di Antonio Gaudi
Casa Batllo a Barcellona
Altra opera di Antonio Gaudi
Casa Vicens a Barcellona

Spero di avervi fatto cosa gradita ed io spero di andare a Barcellona per vederla personalmente.

Ciaooo a tutti

Stampa il post

5 commenti:

  1. Carissima mi hai fatto tornare indietro nel tempo... in gita di quinto superiore ci hanno portato a Barcelona e ricordo ancora l'emozione provata di fronte questa opera così grande e particolari, le opera di Gaudì sono straordinarie!!!
    Grazie per questo articolo!
    Dario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dario sei il primo e l'unico che ha messo un commento su questo post anche se secondo la statistica è uno dei più letti. Mi ha fatto piacere farti rinvangare un bellissimo ricordo. Si Gaudi è straordinario peccato che abbia fatto quella fine...assurda!!!! Ciaooooo

      Elimina
  2. Ciò che compri con la giusta scelta ha un valore doppio. Scopri coperta usb . Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2OTI1MzMwOCwwMTAwMDA1OSxjb3BlcnRhLXVzYi5odG1sLDIwMTYwODIwLG9r

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signora forse. ..se non vuole denunce come per altri simili la invito a desistere di fare la sua pubblicità sul mio blog e scorretto e passibile di. ...

      Elimina
    2. Signora forse. ..se non vuole denunce come per altri simili la invito a desistere di fare la sua pubblicità sul mio blog e scorretto e passibile di. ...

      Elimina