19/11/17

Intermezzo Domenicale !!! ... The matter of time - La materia del tempo di Richard Serra al Guggenheim di Bilbao

Ho trovato un bellissimo "filone" nella quale immergermi per le mie ricerche finalizzate sempre per una personale conoscenza e di conseguenza da condividere con tutti voi come "Intermezzo Domenicale".
Queste che ritengo siano delle chicche di bellezza artistica e non solo, le ho trovate leggendo ma, non voglio assolutamente precisare la fonte per non essere tacciata di fare pubblicità. Inoltre so che esistono divergenza di opinioni su quel tal scritto e autore e quindi mi fermo alla tangibile realtà.
Questi lavori artistici su grande scala sia come grandezza che notorietà si trovano al Museo Guggenheim di Bilbao, uno dei tanti Musei di questa famiglia sparsi per il mondo. Secondo me sono molto interessanti e alcuni meritano un approfondimento e quindi ho fatto delle ricerche su alcune di queste opere presenti al Museo. Non ho approfondito alcune,  non perchè non interessanti ma,  per una scelta personale che spiegherò quando il post di chiusura riguarderà il Museo Guggenheim di Bilbao stesso.

Inizio con ....."La materia del tempo - The matter of time " .
L'autore Richard Serra è americano nato a San Francisco nel 1939, performance artist, scultore minimalista, videoartista conosciuto sopra tutto per le sue opere d'arte create con fogli di metallo. Ha fatto parte del movimento artistico  Process Art.
Lasciamo da parte i vari studi e soffermiamoci che per mantenersi agli studi ha lavorato in una acciaieria che gli ha dato quella familiarità nel conoscere e lavorare il metallo. Nel 1966 ha la sua prima esposizione personale a Roma. Vive tutt'ora tra New York e la Nuova Scozia ed è il fratello di Tony Serra famoso avvocato di San Francisco.

Parlando di quest'opera che occupa un'intera sala del museo con le sue OTTO  enormi sculture che lo spettatore può passare all'interno essendo da spirali, curve e stretti corridoio però tutti percorribili.
Io direi come una specie di labirinto...e nell'idea dello scultore, far  coinvolgere il visitatore che cosi partecipando rende l'arte attiva come parte integrante e introspettivo.



Imagine tratta da un sito Guggenheim con altre informazioni in inglese a traducibile con Google

Un bellissimo video da dove si vede chiaramento la grandezza in rapporto ai visitatori che vi sono all'interno.




Un altro video bellissimo tour purtroppo parlato in inglese ma le immagini parlano da se



L'installazione della scultura all'interno del Museo




Sono dei filmati bellissimi e sotto a ciascuno ho messo il link diretto a YouTube in quanto alle volte dal blog, non so perchè, i codici del filmato condiviso si perdono..eliminano.

Io spero che vi piaccia come è paciuto a me trovandolo interessante e stimolativo nella curiosità.

Auguro a tutti una buona domenica, alla prossima.

NOTA Affluente

Aggiunger; dal successivo post il link diretto che ragrupper' tutti i post che parleranno di queste opere all-intero del Museo di Bilbao per chi si fosse persa la condivisione.

 PS.
Chiedo scusa se mi ripeto anche se al 9 dicembre c'è abbastanza tempo,  ma le gentili amiche che hanno pensato di partecipare ma magari non si ricordano il giochino o altro , spero di fare cosa gradita di rimettere il collegamento al Link Party dei due compleanni.  Sarà un piacere accogliervi, nessun obbligo, puro piacere di partecipare. Questo è il  LINK - Grazie anticipate.

22 commenti

  1. Sempre brava a spiegare cose interessanti.
    buona domenicaùMandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosetta buona domenica e buona settimana
      Mandi

      Elimina
  2. Sempre ottimi i tuoi intervalli del fine settimana cara Edvige. Sicuramente sei riuscita ad interessarmi ed a stimolare la mia curiosità sull'argomento.
    Un saluto grande - buona domenica cara
    P.S. Ti ho scritto una mail . . . .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara amica mi fa piacere di poter coinvolgere. Buona domenica cara.
      PS. si ricevuta e risposto. grazie-

      Elimina
  3. I tuoi post sono sempre interessanti e coinvolgenti cara Edvige!
    Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio mamma di Sophia un bacione alla piccola e anche a te ovvia con un abbraccio e grazie. Buona domenica e buona settimana.

      Elimina
  4. Cara Edvige anche questa domenica ci ai dato uno spettacolo! Brava.
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissimo amico. Buona settimana con un sorriso :D

      Elimina
  5. Sai è estremamente curiosa questa mostra? Io sono stata al museo sabaudo lo scorso weekend.Amo l'arte!!💟

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente e non potendo esserci di persona almeno virtualmente vedo qualcosa di straordinario e mi piace anche condividere. Buona settimana.

      Elimina
  6. Incredibile quanto sono alte queste sculture facendo il
    paragone con le persone .L'Artista deve essere di origini
    italiane . Serra è un cognome italiano e io conosco alcune
    persone che si chiamano , appunto , Serra . Bel post Edvige.
    Buona settimana . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che l'artista sia di origini italiane è indifferente non è che perhcè ha queste origini sia più bravo. Non ho letto nulla sulle sue origini tu si ??
      Forse visto che conosci persone con questo cognome prova a vedere forse ti fanno conoscere l'artista non si sa mai :D
      Grazie per il resto e buona settimana.

      Elimina
  7. Mamma mia che opera impressionante. I filmati sono bellissimi perchè fanno davvero percepire la grandiosità di quest'opera. Deve essere strano aggirasi per quelle spirali senza poter vedere l'orizzonte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti so di persone che l'hanno visitato con problemi claustofrobici che non sono riusciti a farlo tutto hanno dovuto uscire.
      Mi piacerebbe vederlo di persona.
      Grazie carissima un abbraccio e buona settimana.

      Elimina
  8. Che meraviglia Edvige. Proprio da lasciarsi avvolgere e gustare in silenzio. A New York ho avuto occasione di vedere un piccolo museo dedicato a Klimt, sono rimasta senza fiato. L'arte è un'esperienza che non lascia mai indifferenti. E che bella la guerriera lassù. E' la tua gatta? Un bacione e buona settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è la mia gatta, estate e inverno le piace stare in mezzo a fare la sua ...siesta sopra tutto quando al mattino arriva il sole fuori cè la terrazza.
      Grazie carissima io Klimt lo adoro infatti il mio avatar è il Bacio di Klimt ed ho anche altre cose. Buona settimana un abbraccio. :k

      Elimina
  9. Ho guardato tutto con molto interesse, è un'opera grandiosa, grazie per avermela fatta conoscere.
    Un caro saluto e buona settimana :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Gabry mi fa piacere che sia stato apprezzata la ricerca e mi rende contenta di aver condiviso.
      Buona settimana anche a te. :D

      Elimina
  10. :( hai ragione Edvige cara e hai fatto bene a ricordarlo, io mi scuso ma smemorata come sono ti ho promesso di partecipare e mi sono scordata ora metto il banner di adesione al post odierno....con molto piacere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è qui che dovevi scrivere ma sul post del party. Non fa niente ti aggiungo. Grazie

      Elimina
    2. fatto anche là....ciao
      p.s.: bellissima la foto di Ciccia.
      non capisco perchè non ero nella tua GFC mi sono accorta solo ora, strano.....è capitato anche in altre amiche blogger, a me era andata via del tutto sarà stato per quello boh....va beh mi sono riassiunta! :)

      Elimina
    3. Non ti preoccupare misteri dei social e piattaforme capita anche a me. Grazie ancora ti aggiungo appena rientro con il cell non sono brava solo a rispondere. Bacioni 😚 😚

      Elimina

Memento SolonicodiEdvigeDesign byIole